Genesi

Genesi

Enzo Berti

La forma primordiale per eccellenza, l’uovo. Un uovo che nasconde al suo interno altre percezioni di vita, attraverso un’apertura regolare sulla sua superficie che flette delicatamente verso dentro, quasi ad indicarne l’essenza stessa contenuta. E’ nel contrasto del rosso lucido brillante che l’emozione interna si contrappone alla razionalità geometrica esteriore.